Trovata tomba intatta di 3300 anni fa: Il Video

Indice

La scoperta è stata compiuta nel Palmachim Parco nazionale della Spiaggia, kibbutz israeliano. Un pavimento di una grotta, con una distesa di vasi intatti, rimasti lì per 3300 anni, all’incirca dalla tarda età del bronzo.

L’eccezionale scoperta del sepolcro, risalente ai tempi del Faraone Ramses, è stata compiuta mercoledì scorso.

La grotta era sigillata e mai aperta da nessuno, proprio per questo, con i moderni metodi scientifici è possibile recuperare tantissime informazioni dai reperti. Questa grotta potrebbe fornire un quadro generale delle usanze funerario della tarda età del bronzo.

La grotta conteneva prevalentemente vasi di ceramica, calici e barattoli di stoccaggio.

Fonte: StileArte.it

Potrebbe interessarti anche...

Un commento

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

La newsletter del Detectorista.

Rimani aggiornato.

Iscriviti Ora. Niente Spam!